Abitare Viale del Fante Abitare Viale del Fante

Le 10 qualità nascoste di una cucina Snaidero

Le tecniche costruttive, i pregi funzionali: come riconoscerli? Il nostro consiglio è quello di non limitarsi ad un solo giudizio estetico

La Qualità Snaidero. Spesso sono dettagli “nascosti”, sono soprattutto quegli elementi che, seppur non visibili, rendono le cucine moderne altamente affidabili, con “un’anima tecnica” tecnologica e sofisticata: sono gli interni solidi e sicuri; è tutta la ferramenta e la minuteria metallica, i sistemi di apertura e chiusura delle ante, di scorrimento dei cassetti e dei cestelli, garanzia di leggerezza e di massima precisione; è l’utilizzo di materiali capaci di contrastare la presenza di umidità o di eventuali infiltrazioni d’acqua.

Un esempio:

Per conferire alla cucina solidità e durata, la struttura portante delle cucine Snaidero è realizzata con un pannello melaminico di 19 mm di spessore. Si tratta del PANNELLO SNAIDERO LOW EMISSION di particelle di legno a bassissima emissione di formaldeide con emissione drasticamente ridotta a meno della metà dello standard europeo E1, nobilitato con resine melaminiche per ottenere un’alta resistenza all’abrasione e facilità di pulizia. Essendo uno dei primi esportatori italiani di cucine componibili nel mondo Snaidero sceglie di adeguarsi ad uno degli standard internazionali più severi in materia. Il pannello low emission infatti risponde alle norme californiane CARB (California Air Resources Board) tra le più restrittive al mondo in materia di emissioni di formaldeide dai pannelli a base di legno e dai prodotti finiti con essi costruiti.

 

Per scoprire di più, leggi l’articolo completo sul blog Snaidero https://www.snaidero.it/blog/le-10-qualita-nascoste-di-una-cucina-snaidero

 

Share Post :

More Posts